Ecografia addominale

ecografia-addominale

Dott. Filippo Luccioli

Reumatologo - Diagnostica Ecografica

Cos’è l’Ecografia Addominale?

L’ecografia addome completo è lo studio dell’addome completo con metodica ecografica (ultrasuoni).
Per effettuare l’ecografia addome completo, il paziente viene disteso supino sul lettino ecografico e l’addome viene liberato dai vestiti per consentire di appoggiare la sonda ecografica direttamente sulla cute. L’ecografia addome completo ha una durata di circa 20 minuti ed è richiesta la collaborazione del paziente nelle apnee respiratorie (inspirio ed espirio).

A che cosa serve?

L’ecografia addome completo viene eseguita per uno studio panoramico degli organi, tessuti e vasi sanguigni ivi contenuti (fegato, milza, reni, pancreas, colecisti, vescica, eccetera) con la finalità di studiarne la forma, la posizione, le alterazioni. Generalmente, si esegue l’ecografia addome completo per individuare od escludere patologie. Viene, inoltre, utilizzata per la stadiazione di malattie e il controllo nel tempo. Quando le malattie sono note, vengono solitamente richiesti studi più mirati come l’addome superiore, l’addome inferiore o addirittura di soli organi (es. ecografia del fegato).