Cos’è il Linfodrenaggio?

Questo approfondimento è dedicato al linfodrenaggio manuale. Possiamo definirlo come una tecnica di massaggio che migliora la circolazione linfatica. Il linfodrenaggio manuale è utilizzato dalla medicina generale e da quella estetica per correggere problemi alla circolazione o imperfezioni del corpo.

Cosa cura?

Le sedute di linfodrenaggio puntano a eliminare i ristagni linfatici e diminuire la ritenzione dei liquidi. Risultano utili pure per contrastare le adiposità localizzate (cellulite) e la nota pelle a buccia d’arancia, oppure in caso di varici, ematomi e insufficienza venosa.
Il drenaggio linfatico manuale (DLM) rimuove gli edemi, specie quelli che si formano a seguito di interventi chirurgici (il miglioramento della circolazione linfatica ne aumenta la velocità di scorrimento).

Che benefici offre?

Il drenaggio dei liquidi in eccesso facilita il riassorbimento veloce dei liquidi che ristagnano nei tessuti, grazie a tecniche di massaggio che seguono il percorso delle vie linfatiche.
Si tratta di una metodologia che rilassa i muscoli e che svolge una funzione analgesica (contrasta la trasmissione del dolore).

Prenota un appuntamento con i nostri specialisti