Molti dei pazienti che si rivolgono a Fisiosalus lamentano una infiammazione al nervo sciatico. Vediamo di fare chiarezza sull’argomento e di illustrare come l’osteopatia possa rivelarsi una buona soluzione per curare il nervo sciatico infiammato.

Per esser precisi, quando si è in presenza di dolori lombari si parla di lombo-sciatalgia,mentre quando è compromesso solo l’arto inferiore possiamo usare semplicemente il termine sciatalgia.

 

LA FASE ACUTA DEL DOLORE

Di solito il dolore parte dal gluteo e può raggiungere  posteriormente il ginocchio fino ad arrivare al malleolo esterno. Quando il paziente si presenta nel centro medico con forti dolori significa che sta attraversando la fase acuta. Il nostro compito è invitarlo a consultare un medico specialista per poter procedere alla prescrizione di farmaci o terapie strumentali per calmare il periodo di sintomatologia più importante e doloroso. 

Il timore dei pazienti di attribuire la sciatica infiammata a un problema radicolare (cioè che viene dalla colonna vertebrale) è sempre presente e in questi casi una figura specialista ortopedica discrimina con esami specifici (come RM) se la situazione deriva da protrusioni o ernie. 

È molto importante sottolineare che secondo dati statistici dell’anno 2019 solo il 10% dei pazienti con ernie e protrusioni presenta dolore a causa di queste, quindi grazie a protocolli fisioterapici oppure nei casi estremi interventi chirurgici si cerca di risolvere al meglio il problema.
Nel restante 90% dei casi, e nei pazienti che pur non avendo ernie e protrusioni  accusano sciatalgia o lombo sciatalgia, entra in gioco l’osteopatia.

 

IL RUOLO DELL’OSTEOPATIA

Ricercare la causa primaria che ha scatenato il dolore è il principio fondamentale della terapia manuale osteopatica. Proprio per questo l’osteopata, con un’attenta batteria di test, cerca di valutare le disfunzioni dell’intero sistema. Il terapista ha il compito di ridare equilibrio ai quattro principali sistemi del nostro organismo : 

  • il sistema muscolo scheletrico
  • il sistema fasciale
  • il sistema viscerale
  • il sistema cranio-sacrale.

Una volta ridato equilibrio all’intero organismo, Fisiosalus invita il paziente a eseguire un programma semplice ma personalizzato di pochi esercizi domiciliari che mantengono più a lungo lo stato di equilibrio e il benessere del corpo nel corso del tempo.

Se ti riconosci nel quadro che abbiamo delineato puoi rivolgerti a Fisiosalus per una valutazione del tuo problema e ulteriori informazioni sui benefici dell’osteopatia per il nervo sciatico infiammato.

Prenota un appuntamento con i nostri specialisti